Posizioni

Posizioni yoga: nomi e immagini

Posizioni yoga: i nomi e le immagini delle posizioni base dello yoga, dette anche asana

Specie quando si è all’inizio è difficile ricordarsi con precisione i nomi di tutte le posizioni yoga che vengono fatte durante le lezioni. Alcuni dei loro nomi, alle volte, sembrano astrusi e addirittura impronunziabili: il sanscrito è una lingua antica, con radice indoeuropea, completamente diversa dal nostro greco e latino. Perciò può essere difficile, spesso, imparare i nomi delle asana e, soprattutto, associarli a quelle determinate posture. L’importanza di imparare il nome delle pose yoga, tuttavia, non sta solo in una più accurata comprensione della pratica e della tradizione yogica, ma anche nel modo più semplice di spiegare l’asana di cui si sta parlando. E questo accade soprattutto per le posizioni yoga difficili. Come riuscireste a spiegare che intendente ashtavakrasana, senza dire ashtavakrasana, ad esempio? Provate, ma potrebbe essere difficile farvi comprendere bene dal vostro interlocutore.
Per questo motivo ho creato un contenitore di posizioni yoga illustrate.

Posizioni yoga: nomi e immagini delle asana

Ecco un elenco di posizioni yoga con relativi nomi e immagini. Le pose yoga sono anche dette asana, termine che in sanscrito viene appunto tradotto con posizione. Le asana, naturalmente non agiscono solo a livello fisico apportando numerosi benefici, ma anche a livello sottile, sciogliendo i nostri blocchi emotivi e creando spazio all’interno del nostro corpo. Alcuni asana ci possono dare più energia, altri sono più adatti al rilassamento, altri ancora a mantenere la concentrazione e trovare la stabilità e l’equilibrio. Se pratichiamo a casa possiamo anche sceglierle sulla base di ciò che vogliamo ottenere in quel momento, facendo, tuttavia attenzione a rispettare l’equilibrio della nostra colonna vertebrale: perciò se avremo fatto tante estensioni all’indietro, serviranno altrettante flessioni in avanti per riequilibrare la nostra spina dorale!

Le posizioni base dello yoga: immagini

Adho Mukha Svanasana: cane a faccia in giù
E’ una degli asana più comuni dello yoga, è un piegamento in avanti ed è ottimo per distendere bene la schiena, a patto che si rispetti il proprio corpo. Se i talloni non raggiungono terra, piegate le ginocchia.

Urdva Mukha Svanasana: cane a faccia in sù
Segue, solitamente, Adho Mukha Svanasana ed è un’estensione all’indietro. In questa posizione spingete bene le mani sul tappetino, in modo tale che le spalle si allontanino dalle orecchie. Se potete sollevate le ginocchia da terra.

posizioni-yoga-dimagrire

Uttanasana
E’ il piegamento in avanti da in piedi. Anche in questo caso la regola è pancia alle cosce, perciò se le mani non toccano la punta dei piedi, evitate di affaticare i lombari e flettete le ginocchia. Col tempo anche la catena cinetica posteriore diventerà più flessibile e potrete piegarvi a portafoglio.

posizione-uttanasana-yoga

Paschimottanasana
E’ l’intenso piegamento in avanti da seduti. Anche in questo caso, se sentite troppa tensione, lasciate le ginocchia flesse e portate le braccia sotto le cosce, provando a distendere le gambe molto lentamente e con gradualità.

Tutte le posizioni yoga: l’elenco completo >>

Virabhadrasana I, II, III: i guerrieri
I guerrieri sono tra le posizioni più comuni dello yoga. Rappresentano contemporaneamente la stabilità, il radicamento e l’estensione. Nel guerriero I e II ricordatevi sempre di mantenere il ginocchio parallelo alla caviglia, il baricentro centrato e i talloni sulla stessa linea.

leggenda-posizione-guerriero-virabhadrasana

posizioni-yoga-immagini
Posizioni yoga: immagini

Bakasana: il corvo
E’ una delle posizioni yoga difficili più comuni, capaci di mettere a dura prova non solo i principianti ma anche i praticanti più esperti. Ci vuole una buona dose di forza nelle braccia, ma è, soprattutto una questione di leve e di bilanciamenti. Restare in posizione non è importante: è importante superare la paura di cadere.

posizioni-yoga-immagini
Posizioni yoga: immagini

Chaturanga: il bastone
Yoga è anche potenza e chaturanga è una di quelle posizioni che lo dimostrano. Gomiti stretti, un bel sorriso e chaturanga. Restate dritti come i bastoni, senza toccare terra, ma facendo attenzione a mantenere il bacino non troppo in alto.

posizioni-yoga-immagini

Baddha Kònasana: la farfalla
E’ una posizioe comune e accessibile a tutti che riguarda soprattutto le vostre anche. Per chi, come me, è un po’ una cozza può essere un asana complesso. Cercate di mantenere la schiena dritta senza sovraccaricare i lombari.

posizioni-yoga-immagini
Posizioni yoga: immagini

Setu Bandhasana, il mezzo ponte
E’ un asana riequilibrate. La uso soprattutto per portare in assetto neutro la colonna vertebrale dopo le posizioni di flessione in avanti. Quando siete in posizione, con i piedi spingete via il tappetino: osserverete che il peso del vostro corpo si sposta direttamente sulle spalle.

Chakrasana: la ruota
E’ l’evoluzione del mezzo ponte e un’estensione all’indietro piuttosto complessa. Prima di eseguirla assicuratevi di aver riscaldato adeguatamente la schiena.

posizioni-yoga-immagini
Posizioni yoga: immagini

Bhujangasana: il cobra
E’ un piegamento all’indietro, molto utile a chi soffre di mal di schiena, in particolare di lombalgia. Attenzione a non distendere troppo le braccia: i gomiti devono rimanere flessi.

Ustrasana: il cammello
E’ un’estensione all’indietro e una posizione estremamente energizzante. Praticatela al mattino: eseguita alla sera potrebbe non lasciarvi dormire!

posizioni-yoga-immagini
Posizioni yoga: immagini

Sirsasana, la verticale sulla testa
E’ una posizione già complessa, ma viene definita da sempre l’asana regina dello yoga. Ci aiuta a vedere le cose da un’altra prospettiva e ha immensi benefici a livello fisico poiché capovolge totalmente i flussi sanguigno e linfatico, migliorando quindi la circolazione del sangue e della linfa. Sirsasana è una posizione meditativa: ci aiuta a trovare la stabilità per poi passare alle fasi più profonde e sottili dello yoga.

posizioni-yoga-immagini
Posizioni yoga: immagini

 

2 commenti su “Posizioni yoga: nomi e immagini

  1. Pingback: Posizioni yoga: nomi e immagini — Yoga – L'arte di Sognare

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: