Sequenze

Esercizi yoga contro il mal di schiena

Yoga per il mal di schiena: esercizi e posizioni per eliminarlo

Yoga e mal di schiena vanno d’odio e d’accordo: uno elimina l’altro. Ma ci sono diversi esercizi e posizioni che sapranno portare armonia nella nella vostra colonna vertebrale.

Ve l’hanno detto un po’ tutti. Già quando eravate piccoli e il pediatra insisteva per un corso di yoga (sì, esiste lo yoga per bimbi), anche se voi avete poi abilmente virato per i pesi in palestra o la pallavolo, sicuramente più in linea con le vostre necessità adolescenziali.

Lo yoga aiuta ad eliminare i dolori alla schiena e non è solo un luogo comune, uno dei tanti slogan che compaiono su Facebook per far pubblicità alla palestrina appena aperta all’angolo.

E’ nella colonna vertebrale, infatti, che trovano sede tutti i segreti più intimi e profondi dello yoga.

Ve l’hanno mai detto che l’età di una persona non si misura dal numero di anni ma dalla flessibilità della colonna vertebrale?

Secondo i testi sacri la colonna vertebrale è soprattutto il canale che permette lo scorrimento dell’energia vitale, Kundalini, quella che risveglia i nostri chakra e ci permette di raggiungere quella persona che spesso tendiamo ad allontanare, che non vogliamo conoscere per paura o per rabbia: noi stessi.

Lo yoga fa tutto questo.

Vi svegliate al mattino, rotolandovi ancora qualche minuto nel letto, percependo le pieghe delle lenzuola sotto i polpastrelli delle mani.

Vi alzate per posare i piedi sulle piastrelle fredde. Tentennate. Coraggio, stiratevi, non abbiate paura: noterete che quelle fitte ai lati della colonna vertebrale sono completamente svanite. Adios!

Leggi anche: «Il segreto dello yoga è nella colonna vertebrale»

E mentre preparate il muesli per la colazione vi sentirete improvvisamente leggeri, leggiadri come una piuma.

Perchè succede questo “miracolo”? Non fatevi strane idee: nessuno ha praticato su di voi qualche bizzarro incantesimo per farvi sentire meglio.

Lo yoga, in particolare alcune posizioni che vi elencherò in seguito, sono capaci di alleviare tutte le tensioni muscolari che sono spesso causa di dolori lancinanti.

Alcuni esercizi, inoltre, vanno proprio a rafforzarli quei muscoli: il mal di schiena, infatti, sovente è provocato da fasce muscolari che sono troppo deboli rispetto al peso che devono sostenere (quello della vostra schiena).

Esercizi yoga per mal di schiena: sequenza

Prima di praticare le posizioni che vi aiuteranno a risolvere il vostro mal di schiena, vi consiglio di riscaldare un po’ la vostra colonna vertebrale per renderla pronta.

Inginocchiatevi e sedetevi sui vostri talloni, con le mani appoggiate alle ginocchia.
Cominciate con un movimento di point break: flettete il busto in avanti e successivamente arrotondate la schiena per risalire col busto eretto, come se foste un’onda che si infrange contro la battigia. Sentitevi leggeri in questo movimento e abbandonatevi completamente a voi stessi.

Lasciate che la schiena si fletta liberamente, senza limiti, fin dove è in grado di arrivare.
Vi assicurò che il vostro corpo può cose meravigliose se imparate a lasciarvi andare.

Ora siete pronti per le posizioni contro il mal di schiena

Esercizi yoga per il mal di schiena: posizioni

Posizione della sfinge
Sentitevi anche un po’ una sfinge mentre la praticate, chiudete gli occhi e sentite i granelli di sabbia del deserto sfioravi la punta del naso. Anche qui il bacino è bene radicato a terra. Non trattenete il peso sulle spalle: queste devono essere libere e leggere.

Posizione del cobra
Spingete bene i palmi delle mani e il dorso dei piedi sul pavimento, mentre il vostro bacino e ben radicato a terra. Le spalle sono sempre ben lontane dalle orecchie.

esercizi-yoga-schiena

Posizione dell’arco
Eseguite questa posizione lentamente: può essere, infatti, molto difficile per chi sta praticando yoga da poco tempo. Ricordatevi che mentre afferrate le caviglie, saranno i vostri quadricipiti a spingere per alzare la punta dei piedi sempre più in alto e non le braccia. L’equilibrio è nell’addome.

esercizi-yoga-schiena

Piegamento in avanti
Non curvare la schiena per avvicinare a tutti i costi il busto alle cosce: la cosa più importante, qui, è avere la colonna vertebrale dritta. Piuttosto aiutati piegando leggermente le ginocchia.esercizi-yoga-schiena

La torsione a terra col ginocchio piegato
Con questa posizione le vostre vertebre ruoteranno attorno a un asse, proprio come se foste un stracetto che viene strizzato dopo aver pulito la mensola del salotto. Anche qui lasciati andare a ascolta i tuoi muscoli, mettiti in contatto con loro. Esegui questa posizione tra un’estensione all’indietro e una flessione in avanti, per evitare che la schiena passi a due posizioni completamente contrapposte in modo troppo brusco.

Respira 🙂

Namastè 🙂

8 commenti su “Esercizi yoga contro il mal di schiena

  1. Pingback: Yoga, come fare la posizione dell’arco – ITALIA YOGA

  2. Pingback: Yoga, come fare la posizione della sfinge – ITALIA YOGA

  3. Pingback: Yoga, come fare la posizione del cobra – ITALIA YOGA

  4. Pingback: Ci sei? Sono la ‘colonna vertebrale’ e parlo con te – ITALIA YOGA

  5. Pingback: Yoga, come fare la posizione del cane a testa in giù – ITALIA YOGA

  6. Pingback: Posizione della sfinge: tutti i benefici – ITALIA YOGA

  7. Pingback: Yoga, come fare la posizione del cane a testa in giù – Yoga

  8. Pingback: La posizione del cane, pratica e benefici – Yoga

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: