Blog

I centri lunari e la bellezza delle donne

Ho sempre amato di più la luna, rispetto al sole. Il suo mistero, la sua luce che assume diverse tonalità, il fatto che sembra trascendere le cose.

Da casa mia, in aperta campagna, nel bel mezzo della piana Padana, la vedo sorgere direttamente all’orizzonte, là dietro il pioppeto. Ci sono sere che è talmente grande da sembrare un corpo astratto, non ben identificato, che sale dalla terra. Quasi come fosse una navicella spaziale.

E allora mi immagino, nei pochi attimi che ancora emerge all’orizzonte, lo sbarco di alieni rivestiti da tute azzurre e scintillanti. Vengono in pace, la maggior parte delle volte. Ma questo è perchè non riesco a immaginare che qualcuno possa fare la guerra in questo mondo, anche se è ancora tristemente così, nonostante l’uomo si professi tanto intelligente e costruisca navicelle spaziali per andare a cercare propri simili nello spazio.

Tornando alla luna…

Il nostro corpo di donne è strettamente collegato alla luna così come la luna è una parte centrale dello yoga. Rappresenta la parte femminile di ogni uomo, la sua creatività, la sua sensibilità.

Possiamo essere più sole o più luna, ma saremo sempre entrambe le cose. Uno non esclude l’altro.

Le donne sono una forza prorompente: sono 16 volte più potenti e 16 volte più intuitive degli uomini. Sono leader naturali. E non lo dico solo perchè sono una donna. Le donne sono anche 16 volte più emotive degli uomini, secondo Yogi Bhajan, famoso maestro di Kundalini Yoga. Sono agli antipodi.

Vi è mai capitato di sentirvi un giorno potenti e l’altro giorno completamente insicure di voi stesse?

Immagino che in questo momento stiate scuotendo la testa e probabilmente anche vostro marito o fidanzato è d’accordo nell’affermare che siete completamente pazze. Ma non è così, in realtà.

Sono i centri della luna.

È risaputo che i corpi femminili sono strettamente legati ai cicli lunari. Il sistema riproduttivo di una donna e il ciclo mestruale (e naturalmente i suoi stati d’animo emotivi) si sciolgono e scemano insieme alla luna.

Da migliaia di anni, tuttavia, gli yogi sanno che la connessione tra una donna e la luna è più profonda e più complessa di quanto sembri.

Secondo gli antichi insegnamenti yogici, le donne hanno quelli che sono conosciuti come centri lunari (11 per l’esattezza). Questi centri lunari sono associati a specifiche parti del corpo.

Mentre ci muoviamo nel mese, anche il nostro centro di influenza lunare si muove, cambiando il modo in cui percepiamo ed elaboriamo il mondo intorno a noi.

La cosa stupefacente è che ogni donna ha il suo modello lunare (si dice che si sviluppi nel grembo materno) che si muove attraverso gli undici centri lunari esistenti. La sequenza varia con ogni donna, ma a meno che non ci sia uno shock emotivo, rimane costante in lei.

Ogni 2 giorni e mezzo, una donna si trasferisce in un nuovo centro lunare. Come cambia il centro lunare di una donna, così anche il suo stato d’animo. Non sto parlando di ciclo astrologico o mestruale, e neppure di chakra. Il vostro ciclo lunare è a sè.

Capire i centri lunari e mapparli può aiutare a dare un senso alle emozioni mutevoli di una donna. Come si fa a mappare i centri lunari?

Attraverso un’attenta osservazione. Prendete un calendario e segnate dove pensate di essere e osservate i cambiamenti. Se siete in una relazione, potreste chiedere al vostro partner di aiutarvi.

Nel corso del tempo, capirete di più su voi stesse e la vostra natura ed essere in grado di navigare i vostri cambiamenti con più facilità.

Avete bisogno di avere fiducia in una riunione? Non programmatela mentre il vostro centro della luna è nell’ombelico e vi sentite più insicure.

Per esempio se il vostro centro lunare, in questo momento, è nella parte posteriore del collo, potreste svegliarvi la mattina con sentimenti romantici, ridacchiando e pensando a giardini e fiori.

Potreste sentire la voglia di comprare qualche fiore, di sorridere, non correre e prendere le cose lentamente.

La mattina seguente potreste svegliarvi con il centro della luna sulle labbra e avere voglia di parlare tutto il giorno. Non vedere l’ora di raccontare ai vostri amici quello che vi è successo ieri. Potreste parlare con l’autista dell’autobus o avviare una conversazione con altri con cui potreste non parlare normalmente.

Se una donna subisce un trauma, il centro della luna può cambiare improvvisamente. Ad esempio, se la donna viene aggredita o è vittima di un atto violento, il centro della luna può saltare alla sua pancia o, se si sente più sensibile, può cambiare al collo o, se si sente compassionevole, può cambiare al seno.

Qui ci sono i diversi centri lunari e le qualità che rappresentano:

Attaccatura dei capelli: stabilità, chiarezza divina, realtà. E’ il momento migliore, quando ci si sente potenti e in grado di fare qualsiasi cosa. E’ un buon momento per prendere decisioni importanti, fare presentazioni, mettersi in gioco.

Guance: imprevedibilità, instabilità emotiva. E’ il momento in cui si è più soggetti a perdere il controllo emotivo. Questo è un momento molto importante per mangiare bene, fare yoga, meditare. Molto probabilmente qualsiasi cosa si sente in questo momento è un’illusione. Passerà. Non è un buon momento per prendere decisioni importanti. Cercate di fare meno cose possibili in questi giorni.

Labbra: verbali, interattive, comunicative. In questo momento una donna può andare agli estremi ed essere quasi logorroica. E’ importante trovare il proprio equilibrio, perchè le parole possono essere molto dannose, per certi aspetti, e ferire chi ci sta intorno.

Lobi delle orecchie: intelligenza, attenzione ai valori e all’etica. E’ il momento in cui siamo più analitiche, vogliamo discutere dei valori e di ciò che è importante per noi. E ‘un buon momento per lavorare per una causa, partecipare a una manifestazione politica, o discutere di quali valori si desidera impiegare sul lavoro o a casa. È necessario stare attenti, però, perché si può essere eccessivamente critici nei confronti di se stessi e degli altri. Non è un buon momento per prendere decisioni finali.

La parte posteriore del collo: sensibilità, romanticismo. Siamo civettuole e capricciose, molto romantiche. Non è un buon momento per prendere delle decisioni importanti.

Seni: compassione divina, dono (a volte fino alla follia). Attenzione alle zone di confine, perchè in questi momenti è più difficile dire di no a richieste che in realtà non vogliamo davvero. E ‘un buon momento per dare una festa o visitare un amico malato. Non è un buon momento per prendere importanti decisioni personali o di lavoro.

Ombelico: insicuro, esposto, vulnerabile. E’ il momento in cui siamo più vulnerabili alle critiche. Ma è anche un buon momento per tenere un diario o cantare a squarciagola. Se il vostro centro lunare dell’ombelico è molto forte, potreste essere aggressive e intimidatorie.

Interno cosce: energiche e in cerca di affermazione. Sarete produttive ed energiche, proiettate verso il futuro e verso nuovi progetti.

Sopracciglia: illusorie, fantasiose, visionarie. Le sopracciglia sono la parte più sensibile del corpo della donna, perché sono la parte più sottile del sistema nervoso parasimpatico. Quando il centro della luna è nelle sopracciglia, siamo fantasiose e illusorie. Questo è un buon momento per scrivere una poesia, giocare con un bambino, e fare un brainstorming di nuove idee. E ‘un momento di espansione. È un buon momento per immaginare un nuovo business o piano d’azione. Non è un buon momento per prendere decisioni o andare a fare shopping (comprerete il negozio).

Clitoride: esterno, loquace nelle situazioni sociali. Sarete affascinanti. Questo è un buon momento per indossare un vestito nuovo ad una festa, fare nuove amicizie o andare a un incontro importante. Non è un buon momento per bilanciare il libretto degli assegni o capire cosa c’è di sbagliato nelle relazioni a casa o sul posto di lavoro.

Vagina: profondità, condivisione personale o culturale. Si è più socievole, ma in modo decisamente più profondo rispetto a quando ci troviamo col centro lunare nel clitoride. E’ un buon momento per meditare o per prendersi una pausa e stare un po’ con se stessi.

Qual è il vostro modello lunare?

centri-lunari-donna

Namastè 🙂

0 commenti su “I centri lunari e la bellezza delle donne

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: